Le lampadine LED durano 15 volte di più di una lampadina classica. I LED hanno generalmente una durata di vita di 50.000 ore. Tenete accesa la vostra lampada al LED per 4 ore al giorno , durerà circa 35 anni!                          
N.B.: Maggiore durata = minore manutenzione : per 50.000 ore di utilizzo, si deve sostituire in media 50 volte una lampada ad incandescenza, 20 volte un'alogena, 6 volte una fluorescente e 1 volta un LED. Meno manutenzione = risparmio!                      

La lampadina LED ha un miglior rendimento luminoso a fronte di un consumo da 5 a 8 volte più basso rispetto ad una lampadina ad incandescenza. Valore di rendimento luminoso per Watt: incandescente 16 lm/W - Alogena 22 lm/W - fluorescente 80 lm/W - LED 100-120lm/W. Ad un consumo meno elevato corrisponde anche una minore quantità di CO2 prodotta dalle centrali e immessa nell'atmosfera.


                                           
La lampadina LED non contieene piombo, né mercurio. Può dunque essere riciclata come qualsiasi accessorio elettronico, contrariamente alle lampadine a incandescenza, fluorescenza ed alogene, che contengono scarti pericolosi che necessitano di un particolare trattamento prima della loro eliminazione.                                            

La lampadina LED, col suo ridotto consuno energetico, riscalda molto meno rispetto ad una lampadina classica. Contrariamente ad una lampadina classica, la lampadina LED non emette raggi infrarossi, né ultravioletti. Un reale vantaggio per l'illuminazione in certi luoghi (ospedali, corsie alimentari dei supermercati, spazi con aria condizionata). Gli ultravioletti della lampadine classiche recano notoriamente danno ai materiali ed ai colori.


                                           
La lampadina LED non è fragile. Ultraresistenti ai colpi, contrariamente alle luci classiche, una lampada LED sarà tollerante agli spostamenti ed ai colpi subiti. Un vantaggio per i professionisti dell'edilizia, dell'architettura, dell'energia…..                                            
                                             
La lampadina LED può avere varie temperature di colore. I colori esistenti sono : 2.500 K e 3.500 K per il bianco caldo, 4.000 e 4.500 K per il bianco naturale, 5.000 K e 6.000 K per il bianco freddo. La luce prodotta è percepita come più gradevole rispetto alle lampadine denominate "a basso consumo" e ai neon.                                            
La lampadina LED può essere dimerabile ed esiste in diversi colori. Rosso, blu, verde, giallo. Sfruttate i colori e modificate gli ambienti secondo i vostri desideri!